Ricette veloci: Seppie con i piselli.

Perché no? Qualche ricetta veloce ci terrà lontano dalla diabolica tentazione del pasto congelato o sottovuoto quando rincasiamo stanchi . Almeno un componente dovremo, però, fare lo sforzo di acquistarlo…  sarà il principale della nostra cena… rapida,  gustosa, genuina e, magari, anche  accattivante nella presentazione! Gli altri elementi di questo tipo di proposte dovremmo averli sempre in casa… in  questa ricetta p.es.: olio evo,  burro, cipolla bianca, sale, pepe, passata di  pomodoro, vino bianco, piselli congelati, granulato vegetale di buona qualità. La ricetta della grande tradizione italiana, che non conosce confini regionali al di fuori delle…

Stoccafisso di Natale.

Potrò proporre quello della figura che segue per la ricetta dello stoccafisso di Natale? Direi proprio di no! Perché? Ma perché non c’è il rosso! Chissà per quale ragione, insieme all’oro e al verde, quella tinta è la portavoce  della coreografia  natalizia? Potremmo ipotizzare che è il colore ancestrale, quello del sangue; o che è,…

Pezzogna in guazzetto.

Ma questo pesce… lo avevate sentito nominare tanti anni fa? Io rammento mia madre cucinare il merluzzo, la sogliola, la spigola, il tonno e il pescespada, a volte, i crostacei, più raramente i molluschi ma, per la pezzogna dovetti attendere una vacanza a Capri, più o meno, durante gli anni ’90. In quel luogo, il…

Questa mattina ho fiocinato una cernia…

… mi ha detto Raffaele manifestando l’intenzione di farmene omaggio. Tutti lo chiamano con il soprannome di Falino come il celebre tennista Sergio Cavazzuti  scomparso nel gennaio di quest’anno ma come da Raffaele o Sergio si possa arrivare a Falino proprio non lo so. Raffale… Raffaelino… Falino… ? Mah!… forse! Non capisco nemmeno perché si…

Sogliola d’autunno.

Ma che vuol dire ?… è diversa da quella del resto dell’anno?… si offre più felicemente alle nostre fauci?… ma no!… è la stessa di sempre… mangiata a novembre!… e allora?… allora c’è il burro di noci! È un po’ diverso da quello di mucca che utilizziamo abitualmente. Se non andiamo a cercarlo al negozio…

Zuppa di pesce 2: La soupe du littoral !

La“soupe di littoral” ! Fù amore al primo assaggio quando, nello stellato ristorante parigino “La Marée”, feci  la sua occasionale conoscenza… vi tornai per molti anni e nella comanda mancò una sola volta… lo chef l’aveva salata troppo! Ahahah… anche gli stellati commettono errori… La Marée, è la marea, e nulla ha a che fare…

Zuppa di pesce

Eheheh … vi stavate domandando se mi fossi dimenticato della Regina dell’estate?… anzi “delle Regine”. Non so se su questo generoso pianeta che quotidianamente ci impegnamo a distruggere ci siano più varietà di pesci o di zuppe di pesce. Ognuno è convinto della superiorità e dell’unicità della sua ricetta che, alla fine, è testimone della…

KALAMOS RIPIENO

È nel Medioevo che è stato considerato “calamaio” … perché, fino ad allora, il greco Kalamos, era l’astuccio per le penne fatte con canne, fini cannucce per la precisione, lasciate fermentare  ed essiccare nel letame e quindi tagliate a becco d’oca. Ma fu proprio l’oca, o meglio, la sua penna a fornire la “bic” medioevale……