BULBI, TUBERI E RADICI: Vellutata di sedano-rapa.

Proprio così !… la nostra cucina è ricca di alimenti che ci giungono da sottoterra e, forse, non ne abbiamo coscienza o, più semplicemente, non ci pensiamo… Bulbi, tuberi e radici… cosa cambia?…in effetti poco!… in tutti e tre i casi ci pappiamo le riserve delle piante!   Il tubero è, infatti, una parte  del…

ZUPPA D’ORZO.

Il primo incontro con la zuppa fù in un minuscolo villaggio del Cantone svizzero dei Grigioni, i”Graubünden”. Infatti, mentre camminavo, infreddolito, nella coltre fresca di una recente nevicata  seguendo le vaghe tracce ancora visibili, scorsi  i tetti di poche case..   … mi avvicinai d’istinto e… fui invitato ad entrare. Nel paiolo di rame cuoceva…

La ricetta eoliana

In giro per le isole dell’arcipelago delle Eolie, ospite, con mia moglie Nicoletta (v.granchio porro 2), sulla barca di mio cugino Francesco e della consorte Adriana, ho osservato le abitudini gastronomiche del luogo. In particolare ho cercato di individuare i complementi che utilizzano più frequentemente, a prescindere dalla materia prima che stanno elaborando…  carne, pesce…

Granchio porro 2

Eh si! Anche quest’anno lo ho acquistato! Dopo dieci giorni di mare a Nettuno in cui ho cucinato tutti i pesci, crostacei, molluschi e conchiglie che la consueta pescheria mi ha proposto, ho reincontrato l’amico granchio porro. La volta precedente ci eravamo visti un anno or sono ( v. Granchio porro sposa linguina). Non so…

Spaghettoni con granseola

La grancevola o granseola come viene popolarmente chiamata è un crostaceo decapode (deca podos = dieci piedi = dieci zampe). Pare che i veneti si siano occupati del battesimo unendo i termini “granso” (granchio) e “seola” (cipolla). Effettivamente, vista dall’alto ed in posizione improbabile (se non defunta)… … può ricordare l’ortaggio. Accettiamo, comunque, con “beneficio…

L’INSALATA DI PASTA

Oggi, assolato 2 giugno 2018, si festeggia  il 71° compleanno della nostra Repubblica. In effetti, la Corte di Cassazione ne dichiarò la nascita il 10 giugno 1946 ma la data della prima ricorrenza fù fissata al 2 giugno 1947, a un anno dal giorno delle votazioni. Qualcuno è un po’ scettico dell’effettiva sovranità del popolo…

Prato allo Scorfano

No, non è il nome di una località di mare o di brutta gente ma una fantasia con cui presentare questo pesce che da il meglio di se nei sughi o nelle zuppe, sminuzzato e insaporito, piuttosto che in filetti come un rombo o un San Pietro. Certo ci vuole una discreta dose di fantasia…

CANAPA, FAVA, GUANCIALE CROCCANTE E PECORINO DI GROTTA!

Questo articolo è, in effetti, un’appendice di quello proposto, circa un anno fa, ” Pasta con fave guanciale e pecorino ” in vista della stagione del verde baccello. È a quella ricetta che vi rimando per la preparazione perché le modifiche sono poche… tanto per dare un look diverso al prodotto della precedente primavera… ma…